UNA NOTTE D’ALTRI TEMPI

Era dall’epopea di Rivera e Prati che non vinceva a Glasgow: non è il Celtic di quasi 50 anni fa, ma certamente nemmeno il Milan… 

IL COMMENTO SERAFICO di Luca Serafini

Che ha regalato un’impresa rispetto alle statistiche e alla storia, corroborante visto il momento e la piega che sta prendendo la stagione. Già a San Siro si era visto che gli scozzesi sono poca cosa, ma tutti sapevamo anche prima come i rossoneri fossero superiori a loro. Così come lo sono rispetto a Verona, Torino, Bologna, Genoa contro cui eppure hanno giocato da cani e non hanno vinto.
Dunque è pur vero che dove non arriva la classe, come nel caso di Birsa, certamente possono molto l’attenzione, la concentrazione, la determinazione. La voglia, in una parola sola, come nel caso di Balotelli. Applausi a Kakà e Bonera, anime pure, bravi i 3 centrocampisti, leoni, a non farsi suggestionare dal pressing e comunque nell’arginare molto bene gli avversari. Bene Abbiati, bene la difesa. Bene tutti, allenatore compreso che ha scelto un modulo antico con gli attori migliori di questo momento. Un po’ di ossigeno, un respiro profondo per i tifosi stremati.
Chissà che la vera lezione dell’anno non sia stata questa: fosse mandata a memoria, il Milan potrebbe davvero provare a voltare pagina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: