CLARENCE, IL MONTANELLI DEL PALLONE

L’ufficializzazione dell’esonero di Clarence Seedorf mi ha ricordato, seppur con le dovute differenze, il modo spiccio con il quale il Corriere della Sera riportò la notizia della gambizzazione di Indro Montanelli da parte delle Brigate Rosse: “gambizzato un giornalista”. A Montanelli, il quale era stato licenziato dal Corriere per incompatibilità ideologica con il direttore, venne negata persino l’identità. Un po’ il trattamento riservato a Clarence Seedorf: non uno qualunque, bensì un protagonista dell’ultimo decennio rossonero, un leader assoluto, Mr 4 Champions League, il “Cavaliere in campo”, l’ambasciatore milanista nel mondo.
Clarence Seedorf è il Montanelli del pallone: rimane sopra tutti.

D.P

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: